si-collection

Si Collection, ex divisione recupero crediti del gruppo Cartasi, è una delle principali Società di recupero crediti a livello nazionale e svolge la propria attività da oltre 20 anni. Ha sede a Milano e si rivolge principalmente a Istituzioni Finanziarie, Banche ed Aziende Commerciali per la gestione stragiudiziale di crediti, prevalentemente “unsecured”, in fase avanzata di “incaglio” o sofferenza. Grazie allo sviluppo di processi operativi fortemente integrati e sistemi a supporto, realizzati con ingenti investimenti in IT,  SI Collection è in grado di fornire elevati livelli di servizio e piena visibilità sulla gestione dei crediti di terze parti.

Nel complesso, fra phone collection ed esazione domiciliare (circa 65 procuratori su tutto il territorio nazionale), SI Collection lavora ad oggi circa 10.000 pratiche/mese.

L'ESIGENZA

revisione dell’infrastruttura in ottica “cloud”

Al fine di semplificare e gestire meglio la dinamicità aziendale, migliorare l’efficienza del sistema informativo, la razionalizzazione e l’evoluzione delle infrastrutture hardware e software di base, SI Collection si è rivolta ad ASP Italia richiedendo l’implementazione di un servizio Cloud per tutti gli aspetti riguardanti l’utilizzo sia dell’infrastruttura tecnologica che di quella applicativa e per la gestione del processo di Change Management delle soluzioni applicative utilizzate.

Il tutto nell’ottica di incrementare la qualità e la copertura dei servizi forniti all’utente finale.

IL CLOUD PER SI COLLECTION

ASP Italia ha definito una soluzione ottimizzata sulle esigenze di SI Collection: la totalità dei server fisici, che già erano in Outsourcing, sono oggi sostituiti da una infrastruttura basata su tecnologia IBM Blade all’interno di uno dei  Data Center gestiti da ASP Italia.

L’infrastruttura comprende diverse macchine virtuali, la tecnologia scelta è stata Microsoft Hyper-V. Per garantire continuità di servizio i sistemi host sono stati posti in cluster.

ASP Italia ha inoltre gestito i rapporti con i gestori delle linee di comunicazione e si è occupata del trasferimento della totalità delle applicazioni; grazie alla stretta collaborazione tra SI Collection ed i tecnici ASP Italia, il passaggio dalla vecchia alla nuova infrastruttura si è svolto in maniera rapida e senza inconvenienti: la data di inizio servizio è stata anticipata rispetto a quanto preventivato.

I BENEFICI

“Tutte le nostre applicazioni, per la gestione della contabilità generale e della contabilità analitica, per la gestione documentale e per la gestione delle pratiche di recupero crediti, sono state trasferite su piattaforma VPS.” ribadisce l’Ing. Claudio Abad, CIO di SI Collection.

In questo modo” continua Abad “usufruiamo di una gestione centralizzata efficiente dell’infrastruttura IT e possiamo sempre verificarne lo stato grazie al Monitoring costante, dell’infrastruttura e di tutte le applicazioni.

Inoltre, gli oltre 60 procuratori stragiudiziali si connettono alle proprie applicazioni ovunque si trovino: l’ambiente di lavoro di ogni singolo utente è stato infatti riprodotto centralmente su server all’interno del Data Center. Attraverso una connessione a banda larga è sempre possibile accedere a tali postazioni virtuali utilizzandole come se fossero in locale, senza nessuna differenza per l’utente.”

“Se poi dobbiamo parlare di costi” conclude Abad “per noi uno dei vantaggi significativi è il risparmio.

Giusto per dare una idea, passando dall’hosting tradizionale al Cloud abbiamo risparmiato il 75% dei costi annui“.

Sono infine assicurati tutti gli altri benefici legati al Cloud:

  • SI Collection accede alle applicazioni nella massima sicurezza, con la garanzia di continuità H24. Il servizio è erogato da un sito protetto, presidiato 24 ore su 24 e accessibile solo da personale autorizzato.
  • L’ambiente di questi locali dedicati garantisce sia la massima affidabilità per quanto riguarda la stabilità del sistema e la disponibilità del servizio sia la sicurezza contro intrusioni e manomissioni.
  • Anche in presenza di eventi straordinari la regolare operatività è sempre garantita.
  • Gli utenti utilizzano un sistema altamente configurabile e sempre aggiornato. L’utente lavora su un sistema tecnologicamente avanzato, scalabile e sempre allo stato dell’arte.

CHANGE MANAGEMENT PER SI COLLECTION

All’interno del servizio Cloud, è stato predisposto un processo di Change Management per le soluzioni applicative:

ASP Italia utilizza metodi e procedure standardizzate per una efficiente e rapida gestione di tutti gli aggiornamenti dei software di SI Collection, che riceve semplicemente una notifica prima e dopo che l’adeguamento venga effettuato.

Cerca