Lavorare al computer, telefono o tablet. In ufficio, a casa o persino in treno. Condividere ovunque e dovunque, a qualsiasi ora e con qualsiasi membro del tuo team. Il nuovo modo di lavorare è questo ed è possibile farlo grazie al cloud.

Inizi a scrivere la bozza di una proposta, magari mentre sei in ufficio e devi correre a prendere il treno? Non ti preoccupare, perché continuerai a lavorarci dal tuo tablet. Se ti sei accorto di un refuso un attimo prima della riunione, apporterai le ultime modifiche direttamente dal tuo smartphone.

Sempre online, sempre disponibile: ottimizzare il tuo lavoro non è mai stato così facile.

Miglior risultato auspicabile nel minor tempo possibile e massima efficienza in termini di costi: due esigenze a cui il cloud risponde perfettamente, ecco il motivo del suo successo. E sempre di più molte organizzazioni hanno spostato risorse IT su piattaforme cloud.

In questo particolare momento storico condizionato da Covid – 19, più che mai ci si è resi conto dell’importanza fondamentale del cloud e di alcune soluzioni tecnologiche. Per esempio:

  • Formazione scolastica: il numero di scuole che dispongono di tecnologie digitali per la didattica d’aula è aumentato significativamente; grazie alla virtualizzazione, le scuole riescono nella sfida di adottare tecnologie all’avanguardia a costi decisamente sostenibili. Inoltre grazie a piattaforme cloud, è stato possibile attivare in pochissimo tempo la didattica a distanza.
  • Salute: il cloud sta guadagnando terreno anche nel settore sanitario dove diventa semplice la gestione dei dati dei pazienti e la condivisione tra professionisti del settore medico; riduzione dei costi operativi come l’archiviazione dei dati; accesso alle informazioni attraverso dispositivi mobili come i telefoni cellulari.
  • Collaboration: grazie a soluzioni in cloud, le aziende in tempi brevi si sono organizzate con telelavoro e/o smartworking, e sono riuscite a lavorare, organizzare riunioni online, condividere idee e collaborare.

Certo è che questo lockdown che ci ha visto protagonisti passivi, ha anche messo in luce come il nostro paese sia in una fase di arretratezza tecnologica che è necessario colmare per non rimanere indietro.

L’adozione di tecnologie in cloud nelle organizzazioni è diventato uno dei fattori più importanti per la crescita di un’azienda.

Noi di ASP Italia desideriamo contribuire alla crescita tecnologica del nostro paese, mettendo a disposizione non solo le nostre soluzioni ma anche la nostra espertise sui processi di business.

Da sempre attenti ad offrire ai clienti il massimo livello in termini di qualità e di sicurezza dei servizi, siamo certificati ISO 27001; le nostre soluzioni software sono pronte all’uso, senza grossi investimenti iniziali, comode fee mensili e costi vantaggiosi.

Grazie alla nostra partnership con TIM, i dati dei nostri clienti sono protetti e al sicuro in Datacenter italiani.

Garantiamo la continuità operativa e il disaster recovery in caso di interruzioni di servizio e offriamo tutto il nostro supporto alle attività, garantendo un intervento immediato ed esteso 24 ore su 24.

Cerca