skip to Main Content

Migrare al Cloud è ormai un passaggio fondamentale per completare quel processo di Trasformazione Digitale che imprese e pubbliche amministrazioni devono intraprendere per essere al passo con i tempi.

L’obiettivo principale di una migrazione Cloud è garantire:

sicurezza, costi limitati e alte prestazioni.

I diversi processi legati alla Cloud Migration variano in base ai fattori specifici delle aziende.

Sostanzialmente ci sono due modi per migrare:

  • un’integrazione “light”: si opta per intervenire con i soli cambiamenti indispensabili, quelli necessari per far girare l’applicazione nella nuvola.
  • un’integrazione “più profonda”: l’azienda decide di cogliere l’occasione del passaggio alla nuvola per apportare alle applicazioni le modifiche necessarie per massimizzare i vantaggi degli ambienti cloud.

La flessibilità delle infrastrutture sostenute dal Cloud permette alle aziende di approcciare nuovi mercati-Paese e nuovi business riducendo al minimo rischi e costi.

In Asp Italia è dal 2002 che lavoriamo con tecnologia cloud e le aziende possono contare sulla guida esperta di tecnici per la pianificazione, l’architettura, la prototipazione e la gestione delle migrazioni cloud fino al go live, per garantire il passaggio al cloud in modo veloce, completo e con un uptime continuo.

I nostri clienti possono spostare i carichi di lavoro mission-critical nel giro di poche settimane o anche di giorni, invece che di mesi.

Inoltre dal momento che non tutti i processi sono uguali, i nostri servizi sono flessibili per esaudire le  esigenze del cliente.

Liberiamo le organizzazioni dalle incombenze tecniche per concentrarsi sulla costruzione del proprio business.

Tuttavia, su richiesta, diamo formazione sulle best practice in modo che i clienti abbiano la competenza, in un secondo tempo, per far girare in cloud il loro ambiente in modo indipendente.

Back To Top
Cerca

CONTATTI - CALL US

    Contattaci/Call Us





    x